LOPERAMIDE ANG 10 CAPSULE 2MG
Rated 3.5/5 based on 11 customer reviews

Loperamide ang 10 capsule 2mg

Disponibilità:
Disponibilità: In riassortimento
Disponibilità: Disponibile
  • Minisan del prodotto: 024455040
€4,05

DENOMINAZIONE LOPERAMIDE ANGENERICO 2 MG CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Antipropulsivi.
...
PRINCIPI ATTIVI: Loperamide. ECCIPIENTI Lattosio, amido, talco, magnesio stearato. Costituenti della capsula: gelatina, titanio biossido, E132. INDICAZIONI Trattamento sintomatico della diarrea acuta e delle riacutizzazioni di quella cronica. CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDARI Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; loperamide non deve essere impiegato quando bisogna evitare qualsiasi inibizione della peristalsi intestinale; controindicato al di sotto dei 12 anni. POSOLOGIA Non usare per piu' di due giorni. - Diarrea acuta. Adulti: la dose iniziale e' di 2 capsule, in seguito 1 capsula dopo ciascuna evacuazione successiva di feci non formate (molli). Dose massima: 8 capsule. Diarrea cronica: si puo' ottenere quasi sempre una defecazione normale con una dose adattata a ciascun paziente. La dose iniziale e' di 2 capsule al giorno per gli adulti. Questa dose iniziale viene adattata fino all'ottenimento di 1 o 2 evacuazioni di feci formate al giorno, il che viene generalmente raggiunto con una dose di mantenimento di 1-6 capsule al giorno per gli adulti. Non appena viene ottenuta la normalizzazione delle feci diminuire la dose; nel caso di sopravvenuta stipsi, interrompere il trattamento. CONSERVAZIONE Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione. AVVERTENZE Da non utilizzare al di sotto dei 12 anni. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di lattasi o da malassorbimento di glucosio-galattosio, non devono assumere questo medicinale. INTERAZIONI Possibili interazioni si possono verificare con: farmaci che rallentano la peristalsi intestinale (ad esempio gli anticolinergici), in quanto gli effetti di loperamide potrebbero essere potenziati. Si sconsiglia l'uso concomitante di inibitori del citocromo CYP450 e di inibitori della glicoproteina P. EFFETTI INDESIDERATI Se si eccettua qualche raro caso di modesta dolorabilita' addominale, e di secchezza delle fauci, non sono stati osservati effetti indesiderati anche dopo trattamento prolungato. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO Nelle donne in stato di gravidanza, specialmente nel primo trimestre, il prodotto deve essere usato soltanto in caso di effettiva necessita'. .